il giorno dopo

23 Ott
e sì ke sono fuori di testa! nelle 4 ore di sonno mi sono ritrovata di nuovo catapultata lì alla festa a ballare in pista come non me ne fossi mai andata… l’unica cosa ke non si capiva era il motivo x cui le pareti fossero ricoxte da striscioni con scritto furosamide in diversi stili e grandezze…
ovviamente neanke il tempo d svegliarmi del tutto e già ero lì a casa d ale…
quel ke + voglio ricordare d questo pomeriggio sono le ore trascorse con quell’altra fuori di testa a parlare, guardarci e ridere, intuire i pensieri dell’altra senza guardarci e ridere, dirci a vicenda ke siamo delle gran volpone xkè tutte le nostre ipotesi si sono rivelate fatti e x questo gonfiarci come se ci stessero pompando di elio… il tutto svaccate sul divano in mezzo ai cuscinoni, guardando un punto imprecisato nella parete d fronte, con un plaid addosso… dio sto invekkiando. una notte d baldoria e i muscoli mi kiedono le ferie. senza contare il mio povero fegato… a breve m kiederà direttamente il divorzio avvalendosi del’incompatibilità d carattere e denunciandomi x maltrattamenti e lesioni aggravate. in effetti il mio ultimissimo pensiero prima d kiudere gli okki stamattina, dopo l’ennesimo gorgoglio proveniente da un punto non precisato dello stomaco, è stato: cakkio, se continuo così mi verrà la cirrosi epatica prima ancora ke mi laurei…
a proposito d lauree, ho un calendario fittissimo il prossimo mese, xdindirindina!
mi sa ke l’esame mi slitta a gennaio… cmq, dicevo, x i suddetti motivi, mi sa ke la laurea a perugia mi salta… se il 10 sono a ortopedia, l’11 da marco… il 13 come ci vado a perugia? in ambulanza, altro ke treno! a questa notizia, il mio fegato mi sta appena comunicando ke sta facendo le valigie, ve lo dico.
e a proposito della mia laurea, temo ke gran parte del servizio fotografico di ieri finirà su cartellone… oh, ma dov’era il mio cervello? a spasso x i fatti suoi? e mi ha lasciato così, da sola e indifesa?! è la fine… sono rovinata.
cmq, basta minkionare. parliamo di cose serie. sono un pò… preoccupata.
ho paura ke ieri si sia rotto qualke meccanismo delicato tra i Magnifici 4.
e ke potrebbe realizzarsi proprio quel ke + temevo. anke se con risvolti potenzialmente fruttuosi x me, ammettiamolo… ma… non so se e cosa c guadagno, e so benissimo cosa c xdo…
e mi sento un pò in equilibrio precario su una labile corda. ma io, con un bel respiro profondo e quel pizzico d coraggio e incoscienza e audacia e attrazione x il vuoto ke m contraddistingue… posso farcela ad arrivare all’altro capo della corda.
il punto è ke non dipende da me soltanto. vento e intemperie, interventi esterni, possono pregiudicare la mia concentrazione.
x fortuna non ho limiti d tempo, e posso prendermela comoda…
vediamo il tempo cosa dice.
 

Una Risposta to “il giorno dopo”

  1. Fox ottobre 23, 2006 a 10:49 pm #

    euh.. ciao roby, non sono scomparso.. è che misteriosamente msn ha cessato le sue funzioni vitali. anche se immagino sia una cosa temporanea… quindi per il momento di saluto qui. ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: