stop crying your heart out

3 Nov
quando in futuro mi passerà per la mente l’insana idea di sprecare il mio prezioso tempo portando in giro per bologna persone che credo amiche, dando loro dritte su come muoversi, come trovare casa, dove conviene fare questo o quell’altro, quando organizzerò per loro cene di compleanno, li coinvolgerò nelle uscite con i miei amici, mi preoccuperò di aiutarli a pulire e spostare mobili nella loro nuova casa in affitto, quando soffrirò accanto a loro offrendo la mia spalla per una ragazza che li ha lasciati, per un esame andato male, per un provino per cui non si è stati più chiamati…
mi ricorderò di voi, approfittatori, parassiti e ingrati, mi avvelenerò ancora una volta l’animo, bestemmierò e vi augurerò tanti grandi mali.
fortunatamente, il disgusto passa quando ti arriva una telefonata a sorpresa o un messaggio dolcissimo, da parte di persone che, per forza di cose, sono più lontane, oppure che senti poco perchè, cosa ci si può fare, ognuno ha la sua vita più o meno incasinata.
invece, stupisciti. perchè quelle persone ti pensano. perchè in quelle persone hai lasciato un segno, perchè evidentemente non sei tu quella fuori di testa, ma è la maggior parte della gente ad esser merda, a pensare solo ai soldi, alle apparenze, ai propri comodi.
tieniti stretta quelle perle rare e tratta il resto del mondo come esso tratta te. anche a merda in faccia, se è quel che vuole.
e rilassati: arriverà il momento in cui verranno a bussare alla tua porta. e dolce, dolcissimo sarà il sapore della vendetta.
ancor più di quello delle piccole rivincite che già stai accumulando, giorno dopo giorno.
sento l’odio, la rabbia, la delusione che traboccano prepotenti, e io vorrei ricacciarli indietro, vorrei concentrarmi su sensazioni più positive che pure ci sono, ma nel fondo del mio essere! non sono libere di esternarsi, di esprimersi e di accarezzarmi e consolarmi!
e questo mi fa incazzare ancora di più!
siete cancellati, dalla rubrica e dalla mente. che ne siate consapevoli o che ve ne importi o meno.
tò, ultima dedica: vaffanculo, con tutto il cuore.
 
‘cause all of the stars are fading away
just try not to worry, you’ll see them some day
 
take what you need and be on your way.
 
sono vulnerabile, sì. ma non esitante.

2 Risposte to “stop crying your heart out”

  1. manuela novembre 3, 2007 a 6:38 pm #

    ammazza oh!!!!
    piuttosto nervosetta direi…..ora indago…

  2. Alessandra novembre 5, 2007 a 1:06 pm #

    A casa mia si dice : " fai del bene e dimentica di averlo fatto, fai del male e pensaci" .
    Se tu ci sei per gli altri questo ti fa solo onore, qundi non pensarci, potersi guardare allo specchio tutte le mattine è un privilegio che pochi hanno! Pazienza se siamo circondati da pazzi, la cosa importante è riconoscerli ed eliminarli, tu non stai perdendo niente, loro invece… vuoi mettere???
    Lo so che la rabbia ti viene lo stesso .. ma.. tutto questo disturbo .. x chi????

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: