The Fear

21 Lug
Non imparo mai le lezioni.
Su questo hanno decisamente ragione i miei genitori. Tra l’altro, ora (che sto mettendo assieme tutte le cose che han detto ai miei amici durante il ricovero) so senza ombra di dubbio che ho ereditato da loro il pensiero magico, altro che "non ci assomigliate in niente". Embè, ormai faccio anche io parte dell’esclusivo club.
Piccola considerazione. Dicevo, non imparo mai le lezioni, mi lascio sempre fuorviare e ignoro quello che so è più giusto per me. Lo so, e lo ignoro sistematicamente. Ci vuole talento, non c’è che dire.
Non posso aspettare il 2011, è troppo lontano, perciò ricomincerò da settembre e da psichiatria, sperando mi aiuti a far chiarezza anche nei miei evidentissimi problemi mentali.
Il problema è che mi sono persa il timone, e io odio, odio, odio profondissimamente non avere il controllo di ogni situazione attorno a me. Questo rollio e questo sbatacchiare continuo da un fianco all’altro dell’imbarcazione stanno mettendo a dura prova i miei nervi, già stressati dagli ormoni, che sia immaginario o no.
Qualcuno potrebbe ribattere che non è vero, che ho il coltello dalla parte del manico, e so che qualcuno lo pensa, anche se non ha il coraggio di dirmelo ma quasi quasi mi chiude il telefono in faccia… Almeno so che forse la mia non era solo una sensazione.
Comunque, che guazzabuglio. Tanto per cambiare.
Qualcuno potrebbe ribattere eccetera eccetera, ma direbbe una stronzata, perché non è così.
Credo di non essermi mai sentita tanto debole e insicura. E sola.
Non sono un’ingrata, eh. Sia chiaro che sono circondata da tante persone meravigliose che mi vogliono bene e a cui voglio tantissimo bene, che me lo dimostrano in continuazione e senza le quali questo momento sarebbe stato ben più terribile, invece grazie a loro ho riso, mi sono incazzata, ho pianto, mi sono disperata, e alla fine non c’ho più (o quasi) pensato. Ognuno nel suo personalissimo modo, mi è stato vicino e mi ha aiutata.
Perciò no, non sono sola, non nella sua più comune accezione.
Sono sola con i miei pensieri incasinati, senza filo logico, disordinati, sono sola con me stessa, incapace di aprirmi anche con lo specchio traditore, figuriamoci col resto del mondo.

I don’t know what’s right and what’s real anymore
I don’t know how I’m meant to feel anymore
When do you think it will all become clear?
‘Cause I’m being taken over by the fear

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: