La descrizione di un attimo

12 Nov

Se me lo avessero detto qualche mese fa, non ci avrei creduto. Non nella cosa in sé, eh. Ma che quest’anno potesse portare qualcosa di buono. Nonostante la malattia, le delusioni, le prese di coscienza, nonostante tutto, ci sono stati anche diversi momenti belli che porterò sempre nel cuore. Una dolcissima primavera. La constatazione, più e più volte, che alcune persone passano, ma altre rimangono, sempre, solide come il granito e resistenti alle intemperie. Rimangono, anche se non te lo meriti poi tanto, e allora capisci che forse qualcosa di buono c’è in te.

Se n’è tanto discusso del prima, del come e del perché, e uno magari da me si aspetta chissà che, no?, nel senso, io scrivo, non so se bene -di sicuro criptico- ma scrivo per sfogarmi di ogni pensiero, leggo tantissimo, che siano libri o fumetti, seri o faceti, e quindi magari uno si crede “chissà che vita interiore ricca, chissà che idee, che fantasia!”. Bè sì, può essere abbastanza vero, ma la verità è che mi autocensuro, sia in maniera sottilmente apotropaica, sia perché sono affamata di vita e mai come quest’anno: voglio vivermi le cose, lasciare che succedano, non essere costretta da programmi o idee preconcette, voglio imprevisti, probabilità, sorprese! E sì, mi sto sorprendendo nel mandare all’aria i miei schemi comportamentali, nel drastico calo dei miei livelli di sicurezza e autostima e nella convinzione ineffabile che sì, è più che possibile la trasmissione limpida dei pensieri: è reale.

E quando non hai bisogno di parlare che fai? Vivi. Al massimo, come neanche nei sogni più rosei.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: