It comes with a price

22 Mar

A volte mi sfiora il cervello l’idea che sono io a lasciar andare le cose, le persone troppo facilmente.
Vedo gente terrorizzata dai cambiamenti, gente che non si rassegna, gente che dimentica persino l’orgoglio e la dignità. Forse che io ne ho fin troppo, di orgoglio? Forse che per me ad un certo punto diventa più importante potermi guardare allo specchio (e indietro) e potermi dire “Pazienza, in quel momento era giusto andasse così”, piuttosto che rimanere con 4 cocci in mano e provare e riprovare tutte le combinazioni possibili per riassemblarli? E’ indice di forza, rimettersi in piedi e andare avanti lasciandosi tutto alle spalle, oppure di debolezza?
Io questo non lo so, o meglio non posso parlare per altri, c’è chi dirà che l’amicizia e l’amore sono tutto e l’orgoglio è un errore, c’è chi dirà che gli altri si fottano e ciascuno di noi vien prima degli altri… Io credo di pormi nel mezzo.
Non sono indifferente, non sono insensibile. Anzi. Finché ce n’è, credo di dare molto alle persone.
E ne faccio di cazzate per carità, e ciò che mi salva dall’esaurimento nervoso è una generosissima dose di incoscienza che mi dice “non ci pensare, vai avanti”.
Ecco, ad un certo punto, non so bene come né perché, è questa parte di me a prendere le redini. Spegne i bottoni scomodi e dice proprio così, “non ci pensare, vai avanti” e francamente a quel punto poco importa di chi rimane indietro.
Perché una cosa è certa: se mi interessa averti al mio fianco, mi sarò girata ben più d’una volta a dirti “Accellera, ti sto perdendo”. Ma se non riesci a stare al mio passo, io prima o poi diventerò un puntino sempre più piccolo all’orizzonte. E non tornerò indietro a vedere che fine hai fatto. Perché se tu ci avessi tenuto, non ti sarebbero stati necessari tutti questi avvertimenti.
Dite che così mi pulisco la coscienza e basta?
Non so, e del resto conta solo che sia pulita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: