Archivio | Uncategorized RSS feed for this section

KE NOIA KE BARBA KE BARBA KE NOIA

20 Ago
 
VOGLIO TORNARE A BOOLOOGNAAAAAA!!!!!
non ne posso più: stesse facce, stessi posti, stesse cose da fare…. mi divertirò pure, ma tutto ciò è strettamente legato alla presenza di pokissime xsone… altrimenti annegherei sì in questo spleen de vie.
 
 

regression

18 Ago
 
 
è strano come fino a 30 ore fa desiderassi essere lontana da qui miglia e miglia…
mentre ora mi sento non bene, ma certo leggermente meglio di nuovo nella mia pelle.
nella convinzione ke qui devo trascorrere qst ultimi 10 giorni.
ma vanno trascorsi alla grande. e ho già i miei programmini ke niente e nessuno andrà a rovinare o cambiare… come si dice? KI MI AMA MI SEGUA. se no rimanga a casa sua senza spaccare i maroni a me… 😀
 
forse è solo il mio cervello ke complica tutto. e poi sbroglia la matassa quando gli fa + comodo. boh, non so.
so solo ke l’altra sera m c voleva.
e non voglio dire ke me lo sono promessa, xkè è una cazzata, se succederà d nuovo lo rifarò, xkè non vedo xkè non dovrei assecondare quelle ke sono la mia natura e la mia inclinazione e soprattutto gli istinti e i desideri e i bisogni del momento. xò da subito dopo mi sono detta ke tutto sta a me, solamente a me stessa.
xkè se non mi salvo io, non lo farà nessun altro, semplicemente xkè non può.
io devo trovare la forza dentro me stessa x ribaltare qst situazione…
 
e posso dire una cosa?
mai come nelle ultime 30 ore, da oltre un mese a qst parte, ho maturato l’idea ke ce la posso fare, e ce la farò……
 
 

viaggi e miraggi-UN PROPOSITO

17 Ago
l’anno prossimo, "statti bene mà", ciao ciao con la manina, zaino in spalla e via da qui, via da bologna, via da tutto, con le poke xsone ke valgono davvero e il cellulare acceso x quelle altre poke xsone ke non potranno venire con me, ma porterò nel cuore.

GIANO BIFRONTE

16 Ago
 
 
tutto quello che amo scompare
non torniamo più gli stessi dopo i tradimenti
quelle piccole sfumature che possono entrare
tra i nostri sorrisi e tutte le facce più scure
l’utilità di trovare qualcuno che dica ti amo
senza guardarsi intorno e chiedersi cosa facciamo
 
per godere dell’alba, del vento che abbraccia la vita
il profumo dei tuoi capelli rende primavera
quest’inverno le foglie non cadranno e tu non sarai più sola
a cercare te stessa tra le note di una viola
 
la paura di restare soli, il futuro che incombe
terrorizza chi riempie la sua vita con un niente
e magari ha trovato l’amore e l’ha scansato
per far posto a un’altra passione che lo fa sentire rinato
 
e paghiamo per sentirci uguali a qualcuno che non ci somiglia mai
 
…………..FUMODENSO………………………
 
 
 
 
 
 

rivelazioni

16 Ago
non so di preciso ki o cosa l’abbia provocato.
forse heather…. 😀
 
no xkè ieri, quando sono uscita di casa, mi sentivo un sanitario ambulante… e detto da una ke normalmente ha sempre di sè un’opinione piuttosto alta (muuuuaahahauahauahauha) è davvero grave. cioè, in piena festa patronale, quando tutti e voglio dire proprio TUTTI sono in giro e la probabilità di non incontrare qualcuno è pari a -0, io mi sono presentata in centro con jeans, sneakers, capelli bagnati e mosci tipo barboncino abbakkiato, una faccia ke se mi vedeva dario argento mi scritturava immediatamente x il suo prox film. cioè…. :-O
poi… ammetto ke in certe cose ho sbagliato. quando è giusto è giusto. forse sono stata troppo dura o cinica, su questo non ci piove, xò sicuramente non c’è stata dall’altra parte la sensibilità necessaria non di capire il mio stato, ma di prenderlo x quello ke era e di agire, subito.
adesso, non posso dire di aver risolto; posso aver risolto qst faccenda in particolare, e nemmeno lo direi a gran voce, ma ciò ke l’ha provocata è + ke vivo…
xò, xò, sta di fatto ke dopo un pò meglio mi sono sentita.
ke dopo, mentre passeggiavo x la fiera, c’è stato un colpo di fulmine tra me e heather. ebbene sì.
no, uomini di tutto il mondo, non disperate, non sono passata all’altra sponda…. heather è un morbidosissimo e tenerissimo e cucciolosissimo pelouche mukkoosoooo!!!!!!!!! piimpaaaaa!!!!
improvvisamente, sono regredita all’età infantile.
io e gab ci siamo messe a improvvisare scenette e balletti con heather e raffaella, la sua gemellina, e poi ce ne andavamo girando x monopoli con loro in braccio o sulle spalle facendo vocine bimbeske…………………
in preda a qst raptus, abbiamo deciso di andare alle giostre, dove ho potuto sfogare la mia inettitudine alla guida sulle makkine a scontro…
 
insomma, ieri sono stata bene. il ke è tutto dire.
tant’è ke ho deciso ke di non partire + x la sicilia. sicuramente fa tanto il fatto ke mia madre è + isterica del solito e non mi azzardo nemmeno a kiederle di partire… anke se non è giusto e bla bla bla, vabbè evito i soliti discorsi; poi, dovrei sbattermi a organizzare tutto x 4-5 giorni scarsi ke posso starci al max e spenderei pure non poco; i miei amiketti cmq li rivedo tra 15 giorni, anke -; vale la pena scucitarmi così tanto e far storie con i miei quando l’anno prox avrò i soldi della 3 e prendo e parto senza remore nè indugi in interrail??? poi diciamocelo… x qnt mai qnt qst anno avessi + bisogno d una vacanza, d prendere e lasciarm tutto alle spalle, senza pensieri e paranoie… non c’avevo nemmeno grankè voglia. d niente. la mia abulia mi sta uccidendo. stava… xkè forse da ieri sto intravedendo un piccolo spiraglio di luce. e credo davvero ke sia il caso di risolvere qui quei problemi ke mi attanagliano x quanto posso, xkè andarsene è facile e comodo, ma poi….. ?
 
l’unica cosa ke davvero mi secca è ke mi rendo conto ke qst "vacanze" x me sono state inutili: non ho ricaricato le pile x affrontare un altro inverno; non mi sono riposata nè rilassata nè divertita follemente; non ho fatto nulla di un minimo costruttivo. bè se non altro, neanke niente di distruttivo… o quasi… e a qst proposito, devo scoprirmi davvero preoccupata. e in qst caso, partire non mi salverà…….. ma xkè, ora ke stavo cominciando a nutrire pensieri positivi?!
NooooOOoOoOOoOOOOOOOoOOooooOOOOoooOoooOoooooooooOOOoOooOOOooOoOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

special needs

15 Ago
 
cioè, davvero.
continuo a non capacitarmi di come stia proseguendo la situazione.
mi pare così impossibile non riuscire a vedere. a qst punto, è un non voler vedere. non volere vedere x poter continuare a rimanere incentrati su se stessi.
allora poi mi dici cosa vai trovando?
xkè io devo accontentarti in tutto x tutto quando tu neanke ti rendi conto di come sto? davvero pensi ke sia tutta una manovra x accerkiare le attenzioni su di me?  
sai, il mondo non gira intorno a te… vedi di scendere dal pero e di comportarti x gli anni ke hai, xkè davvero, la pakkia è finita, io non sono + disposta ad assecondarti in nulla.
 
x il resto…è stato bello, sì.
xò… sono in pessimist mode on.
forse sono solo paranoie………… xò non so. c’è qualcosa ke non mi convince, e raramente il mio sesto senso sbaglia.
sicuramente ho capito xkè finora è andata così; e questo è un sollievo. sicuramente ci sono stati segni… strani. e ank’essi parlano.
forse sono diventata troppo sospettosa nei confronti delle xsone. forse mi aspetto troppo la fregatura dietro l’angolo e mi predispongo già in posizione di difesa.
non so cosa, ma c’è qualcosa ke mi inibisce anke solo a formulare pensieri positivi.
ma penso ke alla fine solo il tempo potrà metterci l’ultima parola.
 
intanto mi rendo conto ke il motivo primario ke mi aveva spinto a scrivere, si è quasi dissolto….
 
 

HO PERSO LE PAROLE

14 Ago
 
preferisco non commentare. preferisco autocensurarmi. preferisco tenermi tutto dentro.
xkè ad un certo punto, non ne vale neanke più la pena. parlare, risolvere, fare… ma cosa?
xkè, ti importa qualcosa? dì la verità. no. e allora?
ma ki se ne frega…..